ARTICOLI - FITNESS



AVVERTENZA - I contenuti degli articoli di questa sezione non hanno valore prescrittivo, ma solo informativo e culturale. Tutti i nostri consigli e suggerimenti vanno sempre sottoposti all'approvazione del proprio medico.


Fitness per lei. Via la pancia senza fatica

Obiettivo pancia piatta! Inutile negarlo, sia che sì passeggi in bikini sulla spiaggia o che si trascorra la serata in discoteca, vestite di jeans dalla vita bassissima e magliette sempre più corte, il posto dove si concentreranno maggiormente gli sguardi della gente sarà il vostro punto vita.

Se i centimetri non sono molti, ma siete solamente giù di tono, ecco una routine d’esercizi che potranno migliorare il vostro aspetto senza troppi sacrifici…

Bastano 15’ al giorno tutti i giorni ed il gioco è fatto.

Addominali “alti”:
Sdraiatevi sul pavimento sulla schiena (supini), posizionate le braccia incrociate sul petto (o dietro la nuca), le gambe sono leggermente piegate e le piante dei piedi poggiano per terra. Sollevate il busto ad angolo retto e ritornate lentamente alla posizione di partenza. Ripetete l’esercizio per 20-30 volte. Riposate 60” e ripetere nuovamente per altre due o tre serie.

Addominali “bassi”:
Sdraiatevi sul pavimento sulla schiena (supini), posizionate le mani sotto il sedere. Le gambe sono distese e poggiate a terra. Sollevate lentamente le gambe fino a formare un angolo retto con il busto, lentamente lasciate cadere la gambe al suolo fino ad arrivare a pochi centimetri da esso, per poi ritornare con le gambe in alto. Ripetete l’esercizio per 20-30 volte. Riposate 60” e ripetere nuovamente per altre due o tre serie.

Fianchi:
In piedi, prendete un bastone di legno (anche un manico di scopa), posizionatelo sulle spalle ed appoggiateci le braccia sopra. Divaricate le gambe tenendole leggermente piegate e cominciate a torcere il busto a destra e poi a sinistra mantenendo il bacino fermo. Ripetete l’esercizio per 100 volte. Riposate 60” e ripetere nuovamente per altre due o tre serie.

Pancia gonfia.
Se siete tra quelle che spesso avvertono sensazioni di gonfiore al basso ventre, ecco alcune strategie per combattere l’effetto mongolfiera:

- Bevi moltissimo. Il corpo sarà così inibito a trattenere i liquidi.

- Evita le bevante gassate. Se non riesci a farne a meno, prova ad eliminare l’anidride carbonica in esse contenute, mescolando la bevanda per circa 60” con un cucchiaino da cucina.

- Mastica piano ed eviterai di ingerire “aria extra” insieme al cibo.

- Attenzione a determinati tipi di legumi e verdure. Quelle cotte andrebbero limitate.


PER SAPERNE DI PIU' SU FITNESS