AVVERTENZA - I contenuti degli articoli di questa sezione non hanno valore prescrittivo, ma solo informativo e culturale. Tutti i nostri consigli e suggerimenti vanno sempre sottoposti all'approvazione del proprio medico.



Medicina. Le analisi del sangue

Le periodiche analisi del sangue sono una consuetudine per lo sportivo impegnato in allenamenti sistematici per buona parte dell’anno, ma deve costituire una buona abitudine anche per gli amanti del fitness e della salute psicofisica.

Ogni sportivo che si rispetti, almeno una volta l'anno, si sottopone ad un controllo. L'interpretazione dei dati, può dare luogo ad incomprensioni e dubbi, sia da parte del medico sia dell'atleta.

Di seguito vengono esposti, in modo sommario, le interpretazioni degli esami più interessanti, si ricorda che questo servizio non sostituisce in alcun modo l’interpretazione del test che spetta soltanto al medico.

Accanto ai numeri, che indicano i valori riscontrati nel campione esaminato, vengono spesso riportati gl’indici di riferimento considerati "normali". Questi possono essere diversi da laboratorio a laboratorio (specie se usano strumenti differenti) e tendono a modificarsi con l'età, l'esercizio fisico ed altri fattori. 



AZOTEMIA

TRIGLICERIDI

AMMONIEMIA

ESAME EMOCROMOCITOMETRICO
(Emocromo)

ALFA-AMILASI

GLOBULI ROSSI (Eritrociti o Emazie)
RBC o GR

BILIRUBINEMIA

COLESTEROLEMIA

EMATOCRITO HCT

CORPI CHETONICI

CREATINCHINASI (CK o CPK)

EMOGLOBINA HGB
o HB

CREATININA

I GLOBULI BIANCHI O LEUCOCITI WBC

ELETTROFORESI DELLE PROTEINE (Protidogramma)

Granulociti

ELETTROLITI DEL SANGUE

Linfociti

CALCIO

Monociti

POTASSIO

MCV - MCH - MCHC
RDW - HDW 

SODIO

PIASTRINE (Trombociti) PLT

CLORO

FERRITINA

FOSFATASI ALCALINA (ALP)

SIDEREMIA

GAMMA G.T. (Gamma Glutamiltransferasi)

TRANSFERRINA

GLICEMIA

VELOCITA’ DI ERITROSEDIMENTAZIONE (VES)

TRANSAMINASI


In collaborazione con: http://spazioinwind.libero.it/yorick

PER SAPERNE DI PIU' SU MEDICINA